Ultima modifica: 18 gennaio 2017
I.P.S. Velso Mucci > Grafica e Comunicazione (indirizzo Tecnico)

Grafica e Comunicazione (indirizzo Tecnico)

Correlazione al Quadro europeo delle qualificazioni (QEQ/EQF): Livello 4

Il Diplomato in “Grafica e Comunicazione” ha competenze specifiche nel campo della comunicazione interpersonale e di massa, con particolare riferimento all’uso delle tecnologie per produrla, interviene nei processi produttivi che caratterizzano il settore della grafica, dell’editoria, della stampa e i servizi ad esso collegati, curando la progettazione e la pianificazione dell’intero ciclo di lavorazione dei prodotti.

A conclusione del percorso quinquennale, il Diplomato consegue le seguenti competenze:

  • progettare e realizzare prodotti di comunicazione fruibili attraverso differenti canali,  scegliendo strumenti e materiali in relazione ai contesti d’uso e alle tecniche di produzione;
  • utilizzare pacchetti informatici dedicati;
  • progettare e gestire la comunicazione grafica e multimediale attraverso l’uso di diversi supporti;
  • programmare ed eseguire le operazioni inerenti le diverse fasi dei processi produttivi;
  • realizzare i supporti cartacei necessari alle diverse forme di comunicazione;
  • realizzare prodotti multimediali;
  • progettare, realizzare e pubblicare contenuti per il web;
  • gestire progetti e processi secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali di gestione della qualità e della sicurezza;
  • analizzare e monitorare le esigenze del mercato dei settori di riferimento.

Al termine di questo percorso è possibile l’accesso a tutti i percorsi universitari, la prosecuzione gli studi nei corsi IFTS, ITS, o l’iscrizione agli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica.
È possibile inserirsi direttamente nel mondo del lavoro e accedere ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l’accesso agli albi delle professioni tecniche secondo  le norme vigenti in materia.

Sbocchi professionali:

  • partecipare ai concorsi pubblici;
  • lavorare come impiegato nell’industria grafico-editoriale;
  • collaborare presso studi fotografici o multimediali per la produzione e gestione delle immagini fotografiche e video digitali;
  • svolgere la libera professione.

 




Continuando ad utilizzare questo sito accetti l'uso dei cookies ulteriori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close